08 Gennaio 2019
Se non si parlasse di sanità pubblica, ci sarebbe da ridere. Dopo tre anni trascorsi “in coperta ed allineato” a Ceriscioli, il consigliere regionale Volpini si sveglia dal letargo, in vista delle regionali del 2020, ed annuncia“novità importanti”per l’UTIC e la Gastroenterologia dell’Ospedale di Senigallia. Con un’intervista pubblicata sulla stampa il 04/01/2019, Volpini ricorda “che spetta al Servizio Sanitario, quindi all’assessore alla Sanità (quindi a Ceriscioli)dare piena attuazione alla risoluzione presentata da me e dal consigliere Fabri nel mese di luglio …. sul ripristino ufficiale e duraturo … dell’Utic di Senigallia…”. Finalmente anche Volpini riconosce la bontà di quanto denunciato dal Comitato a difesa dell’ospedale, oltre che dalla nostra lista assieme ad altre forze di opposizione. Dopo che tutti gli “esponenti” della maggioranza (dal sindaco in giù) avevano garantito il mantenimento dell’UTIC a Senigallia, è Volpini a confermare indirettamente che la Regione aveva previsto la chiusura del reparto e solo “una serie di Determine dell’Asur hanno fatto in modo che ci fosse comunque continuità nel servizio”: come dire, ufficialmente è chiusa ma ufficiosamente è aperta.  “Bel modo” di gestire la cosa pubblica, soprattutto quando si parla di diritto alla salute. Questa uscita poi inizia con una stoccata a Ceriscioli, nella sua veste di assessore alla sanità regionale, forse per togliersi il sassolino della mancata nomina ad assessore e sicuramente perché, almeno dentro al P.D., è iniziata la corsa ai posti in lista per le regionali. E fin qui non ci sarebbe nulla di male, solo che avremmo preferito che Volpini avesse fatto questa uscita tre anni fa, non oggi ad uso e consumo elettorale. È ora che quanti hanno responsabilità di governo della cosa pubblica, la esercitino in modo serio e coscienzioso per tutta la durata del mandato e non solo a ridosso della campagna elettorale. Quanto non fatto da Volpini dal giugno 2015 ad oggi, unito all’avvicinarsi della campagna elettorale per le regionali del 2020 e la sua disponibilità a ricandidarsi (Questo il link dell’articolo), ci fanno dubitare fortemente delle parole del consigliere Volpini.   Lista Civica Senigallia Bene Comune Leggi tutto...
24 Dicembre 2018
Sono iniziate le vacanze di Natale e gli alunni del Panzini, l’ultimo giorno di scuola, hanno volutoorganizzare una assemblea di istituto, ma non la solita assemblea prenatalizia, hanno preferitoriflettere ancora una volta su quanto accaduto alla Lanterna di Corinaldo, pensare ai loro amici chenon ci sono più, ma anche a chi ha vissuto quella tragica esperienza e lo hanno fatto con il lorodirigente scolastico Sergio Lombardi, il giornalista Luca Pagliari e l’avvocato Corrado Canafoglia.Tutto questo per non dimenticare, tutto questo per “esorcizzare” quanto possibile il loro dolore epiù di mille ragazzi nel più assoluto silenzio, con la mente e con il cuore, hanno ascoltato LucaPagliari che si è presentato come padre di una ragazza, componente della comunità e giornalista,sottolineando che non si può assolutamente rimanere indifferenti di fronte a tanta sofferenza econ le sue parole ha voluto simbolicamente abbracciare tutti quegli adolescenti che avevano solo ildiritto di essere sereni e spensierati; poi Corrado Canafoglia che vicino ad Elise, rappresentante diistituto, ha ribadito ai ragazzi la necessità e l'importanza di collaborare con l'autorità inquirente siaper non dimenticare chi non c'è più, sia per contribuire all'accertamento della verità. Ha invitato iragazzi a parlare perché ogni dettaglio di quella maledetta serata può essere importante per faremergere le responsabilità. Non bisogna aver paura, né girarsi dall'altra parte. Ha sottolineato itanti atti di generosità che i ragazzi hanno mostrato quella notte soccorrendo i loro amici indifficoltà e quindi l'importanza a continuare a tenere un comportamento positivo.Un applauso spontaneo, rumoroso e prolungato di oltre mille alunni e poi tutti in piedi nel silenziopiù assoluto… quindi dalle gradinate, in maniera composta, sono scesi e si sono seduti in cerchiosul parquet del palazzetto e due loro compagni hanno intonato, freestyle, una loro canzone peresternare i sentimenti, il dolore, la sofferenza, la vicinanza di tutti loro adolescenti che hanno “ildiritto di andare ai concerti e perdere la voce, ma non la vita”. Leggi tutto...
18 Dicembre 2018
Si è svolta domenica scorsa, nel Teatro Delle Energie a Grottammare(AP), la premiazione dei Campioni degli Sport Rotellistici Marchigiani, organizzata dalla Federazione Pattinaggio Marche. Per l’ennesimo anno, ben cinque gli atleti premiati del Team senigalliese diretto da Mauro Guenci, hanno ricevuto il prezioso riconoscimento. Oltre ai giovani ragazzi già ben noti per i loro successi e vittorie, campioni nelle diverse specialità e distanze del pattinaggio di velocità, riceve l’encomio, Mauro Guencigià campione del Mondo che si è laureato nuovamente campione italiano di maratona (42km), suo fratello Andrea GuenciePamela Morettiche si sono laureati campioni regionali. I nostri atleti non hanno mollato neanche un attimo e si stanno preparando duramente per la nuova stagione agonistica 2019 che li vedrà ancora protagonisti nel panorama rotellistico nazionale ed internazionale. Si chiude nuovamente un anno agonistico pieno di vittorie, successi e soddisfazioni per il Team Roller Senigallia che da oltre vent’anni è ai vertici italiani, europei e mondiali. Punto di riferimento per l’insegnamento giovanile nel territorio con le loro scuole pattinaggio, divulgano l’educazione sportiva e fanno tanto divertire ed appassionare i bambini dai tre anni in poi con l’affascinante evoluzione della scarpa, il pattino. Leggi tutto...
17 Dicembre 2018
Riprende il Natale a Corinaldo. Con il pensiero e con il cuore a tutto ciò che è accaduto e a chi ne è rimasto coinvolto. Riprende per i bambini, della comunità la parte più pura e delicata. Il Natale corinaldese riprende soprattutto per loro, in forma ridotta e sobria. Alla luce dei fatti, la comunità di Corinaldo (Amministrazione, Consulte, commercianti, associazioni) si è ritrovata intorno a un tavolo, decidendo, insieme, di riprendere il Natale con piccole iniziative rivolte per lo più ai bambini.Questa sera lunedì 17 dicembre alle ore 21.00 nel Palazzo Municipale, si esibirà il Piccolo Coro “Città di Corinaldo” diretto dal maestro Alessandra Battistini con la partecipazione della Consulta dei Giovani di Corinaldo.Giovedì 20 dicembre ore 15.30 nella Casa di riposo S.Maria Goretti (viale degli Eroi, 17), pesca del sorriso a cura della Fondazione S.Maria Goretti.Venerdì 21 dicembre alle ore 16.30 nella Biblioteca Comunale (vicolo S.Agostino) letture e laboratorio per bambini dai 3 ai 7 anni con i lettori volontari Nati per Leggere (per info e prenotazioni 071 7976356 o 071 7978605). Sabato 22 dicembre dalle 16.00 alle 19.00 nell’ex asilo IIRRB in Piazza S.Pietro “Il bosco di Natale”; alle 17.00 nella Chiesa di S.Maria in Portuno a Madonna del Piano “Fiabe in campagna-Le parole nell’aria”, a cura dell’Associazione culturale Acchiappasogni (appuntamenti anche mercoledì 2 e sabato 5 gennaio 2019).Domenica 23 dicembre dalle 16.00 alle ore 19.00: “Il bosco di Natale”; il laboratorio per bambini a cura del CoriLab (Sala “M.Carafòli” del Palazzo Comunale); in via del Corso, mercatini di Natale in collaborazione con la CNA e castagnata a cura della Pro Loco di Corinaldo e gli Amici della Castagna. Mercoledì 26 dicembre ore 21.00 nella Sala polivalente (viale degli Eroi) tombola di Natale a cura dell’Oratorio parrocchiale di Corinaldo. Domenica 30 dicembre ore 21.00 a Madonna del Piano, nella Chiesa di S.Maria in Portuno “Concerto di Canti tradizionali e popolari di Natale” eseguito dalla Schola Cantorum Immacolata di Senigallia. Giovedì 3 gennaio 2019 ore 17.30 nella Sala Ciani del Palazzo Comunale “Le Marche: bellezza infinita”, conversazione con il professore Fabio Ciceroni, iniziativa a cura dell’Unitre di Corinaldo. Venerdì 4 gennaio ore 20.45 al CoriLaball’interno del Palazzo Comunale “Tombola dell’Epifania in famiglia”. Domenica 6 gennaio ore 9.30 camminata con canti e storie dei luoghi a cuora dell’associazione Ge.st.o; dalle ore 15.30 a Madonna del Piano “La Befana”, intrattenimento, benedizione dei bambini e distribuzione delle calze; dalle ore 16 a San Domenico tombola tradizionale.Dal 17 dicembre al 6 gennaio, sarà allestita una Pista di Pattinaggio per i più piccoli su ghiaccio in Piazza Il Terreno.La pista sarà aperta tutti i giorni dalle ore 16 alle 19. Per ogni folletto che pattinerà sulla pista di ghiaccio, uno speciale sconto nelle attività aderenti che espongono l’apposita locandina. Lettere alla felicità: presso lo Sperone sarà allestita una buca delle lettere in collaborazione con Poste Italiane, sede di Corinaldo e con l’Istituto Comprensivo di Corinaldo. Turisti e cittadini sono invitati ad imbucare la propria lettera alla felicità. Una selezione delle lettere sarà poi esposta presso l’ufficio postale di Corinaldo. Apertura dei Luoghi della Cultura Domenica 23 dicembre i Luoghi della Cultura del centro storico saranno aperti dalle ore 16.00 alle 19.00 con ingresso gratuito e ospiteranno associazioni locali. I Luoghi della Cultura dal 17 dicembre al 6 gennaio 2019 saranno aperti ogni sabato e domenica dalle 16.00 alle 19.00.I Luoghi della Cultura saranno inoltre aperti nei giorni mercoledì 26, giovedì 27, venerdì 28 dicembre, mercoledì 2, giovedì 3, venerdì 4 gennaio dalle ore 16.00 alle 19.00.Il biglietto unico per l’ingresso ai luoghi è disponibile presso lo IAT, gratuito per i minori di 14 anni.  Leggi tutto...
11 Dicembre 2018
Con l'obiettivo di fornire un aiuto costante per tutti coloro che sentono l'esigenza di un confronto e di un dialogo in seguito ai tragici fatti dei giorni scorsi, è stato aperto per tutta la settimana presso la sede della Pubblica Assistenza Avis di Corinaldo uno "Sportello di Ascolto e Dialogo" .Chiunque senta l'esigenza può recarsi in maniera privata ed anonima presso il centro. A servizio di tutti ci saranno i professionisti dell'Asur territoriale, del servizio di Protezione Civile e le organizzazioni di Protezione Civile.Il centro, per questa settimana, sarà aperto e disponibile tutti i giorni dalle 17.00 alle 20.00.Inoltre, per chi ne sentisse il bisogno, è stato attivato un numero specifico a cui potersi rivolgere per un confronto ed un ascolto con l'assistente sociale di Corinaldo: 3383924522. È possibile chiamare dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 14.00. Il martedì e il giovedì fino alle ore 18.00. Leggi tutto...
11 Dicembre 2018
La comunità di Corinaldo spontaneamente e insieme a tutte le associazioni corinaldesi organizza, venerdì 14 dicembre 2018 alle ore 21.00 una fiaccolata in ricordo delle vittime.   In questo momento di dolore e di lacrime, vogliamo ritrovare la forza profonda di una comunità. Stare insieme. Stare vicini. Per ricordare, per riflettere, per sostenere.   Il ritrovo è per venerdì 14 dicembre ore 21.00 è in via dell'Industria (zona Zipa) e da qui si raggiungerà a piedi e in silenzio il luogo della tragedia. Chi vuole può portare una candela per la fiaccolata. Leggi tutto...
10 Dicembre 2018
"La città di Senigallia e il suo territorio sono in lutto per la terribile tragedia che si è verificata nel locale Lanterna Azzurra di Corinaldo nella quale hanno perso la vita sei persone e numerosi ragazzi sono rimasti feriti anche in modo serio. Ci stringiamo intorno alle famiglie delle vittime e ne condividiamo il grande dolore. Come segno di lutto per un dramma che ha profondamente colpito l'intera comunità locale abbiamo deciso di cancellare tutte le iniziative programmate per oggi e di spegnere tutte le illuminazioni natalizie". Leggi tutto...
06 Dicembre 2018
La A.S.D. ProCorinaldo Skating è fiera di partecipare, come unica squadra marchigiana e per il terzo anno consecutivo, alla 45°edizione della Rassegna Nazionale gruppi folk UISP nella massima categoria Gruppi A2, evento in programma alla VitriFrigo Arena di Pesaro nei giorni 7-8-9 dicembre. Un evento che vedrà impegnati circa 300 società e che richiamerà più di 3500 atleti da tutto il territorio nazionale.Protagonisti principali gli atleti della società, dai 5 ai 20 anni, che da oltre due mesi si preparano per queste gare, sostituendo il loro tempo libero dalle attività scolastiche con gli allenamenti.“Ah che bella giornata! Perfetta per una passeggiata in giardino. Ma… oh che meraviglia…sono sbocciate le rose…” questa la storia de “La nascita di una rosa” che verrà rappresentata dal quartetto Senior delle Candy Sugar formato da Aurora Maltempi, Alessia Manoni, Annalisa Sebastianelli e Annalisa Ferretti. Tanti i podi conquistati dalle atlete, sia a livello provinciale che regionale e oltre al terzo posto al Trofeo Nazionale “Scala” di Napoli.“Le antiche leggende dei nativi americani parlano degli acchiappasogni, come di strumenti magici in grado di filtrare i sogni buoni, che scendono sulle persone attraverso le piume, gli incubi che rimangono intrappolati nei nodi e scompaiono alle prime luci dell’alba” questo porterà in scena il quartetto Junior delle Dynamo con “L’acchiappasogni”. Quartetto nato nel 2016, formato da Alessia Bruni, Karen Tarsi, Chiara Giannini e Greta Bacchiocchi, hanno avuto ottimi piazzamenti a livello provinciale e regionale, un quarto posto al Trofeo Nazionale “Scala” di Napoli.“Dalla prima risata del primo bambino nacquero le fate. Fu poi Peter Pan a indicare loro la via per l’isola che non c’è”, in pista le Moonlight con “Frammenti di risata”. Gruppo new folk formato da Ludovica Savelli, Margherita Micci, Maria Elisa Casagrande, Veronica Bernacchia, Giorgia Testaguzza e Lidia Lapesa. A fine giugno hanno partecipato al 13° International Skate Team Trophy svoltosi a Riccione.Ecco le Fearless con “Circus Divas”, mini gruppo Racconto in Musica formato da Chiara Carbonari, Alessia Bruni, Annalisa Ferretti, Aurora Maltempi, Alessia Manoni, Angela Marcantoni e Annalisa Sebastianelli. “Il pubblico applaude, il sipario cala e le dive del circo si abbandonano alla malinconia della vita di strada. Non è un legame fisso, non una dimora stabile… Ma lo spettacolo deve andare avanti! E allora: venghino signori, venghino, lo spettacolo inizia di nuovo!”.Domenica 9 il finale tanto atteso con il collettivo Monsters&Co che, per il secondo e ultimo anno, partecipa per la massima categoria Gruppi Folk A2. Classificatosi terzo alla Rassegna 2017, ha ricevuto, però l’unico Premio Memorial Bergamini assegnato alla squadra che meglio rappresenta lo spirito sportivo UISP “sport per tutti”. Grazie a questo premio, nel febbraio scorso, la squadra è stata invitata, come rappresentante marchigiana, al 33°Gran Galà Internazionale “Sport per la vita” a Roseto degli Abruzzi, accanto ai più noti campioni del pattinaggio artistico a rotelle mondiale.Il collettivo racconta l’omonimo film della Disney-Pixar: “Mostropoli è abitata da mostri e ricava l’elettricità dalle urla dei bambini umani, raggiungendoli la notte attraverso delle porte speciali, che conducono nel mondo degli umani. I mostri, a loro volta, considerano infetti ed anche mortali i bambini. Una porta non ritirata, permette a Boo di penetrare nel mondo dei mostri. Mike e Sulley cercano in di rimandarla indietro, ma la pericolosa bambina viene avvistata, così scoppia il panico. I mostri scoprono così, che Boo non è pericolosa, anzi che le risate dei bambini producono molta più energia rispetto alle urla! Da allora si rivoluziona il sistema di produzione di energia, con i mostri che entrando nelle camere dei bimbi per farli ridere”. “Tutti gli atleti della società lavorano da diversi mesi alla preparazione di queste gare- le parole del presidente della ProCorinaldo Skating Renato Giovannelli- Ogni atleta ha dedicato il suo prezioso tempo agli allenamenti e tutta la società vuole ringraziarli uno a uno, ma nominarli tutti richiederebbe troppo inchiostro, perché sono oltre100 atleti! Ringraziamento anche i genitori e gli allenatori Rudy e Kikka, che hanno reso possibili le sessioni di allenamento. Grazie, perché comunque vada è già un successo essersi qualificata alle gare nazionali 2018”.ASD ProCorinaldo Skating Leggi tutto...
Pagina 1 di 122

Comunicare "in TUTTI i SENSI"

COMUNICA con i mezzi del nostro Gruppo

Gruppo MEDIA