Tre Castelli

Tre Castelli (87)

30 Luglio 2019
Giovedì 1 agosto 2019, alle ore 21.15, si terrà al Villino Romualdo a Ripe di Trecastelli UNA NESSUNA CENTOMILA – Il mondo femminile nelle opere di Pirandello, a cura del Gruppo di Lettura “Letto per Diletto” di UNITRE Corinaldo. L’evento sarà un viaggio emozionale tra frammenti di racconti del celebre Luigi Pirandello, in cui le protagoniste indiscusse saranno le sue eroine. Lo scrittore, premio Nobel per la letteratura nel 1934, ha guardato con empatia alle donne del suo tempo e di ogni classe sociale, ne ha letto attentamente la psicologia e il disagio nell’incarnare i ruoli per non perdere il diritto al rispetto, alla sopravvivenza e a un’esistenza dignitosa. Le donne di Pirandello sono da sempre figure che hanno dato prova di grande coraggio, coerenza ed energia. Rosolina, Miluccia, Melina, Nora, Almira, Filomena, Dora e molte altre saranno raccontate e interpretate dando risalto alla loro più intima essenza. Il Gruppo di Lettura “Letto per Diletto” di UNITRE Corinaldo propone una piccola ricerca, il vero scopo è stato quello di ampliare lo sguardo a una lettura più attenta e approfondita, in cui il diletto corrisponde a una “ri- creazione” dello spirito. La partecipazione all’evento è a ingresso libero. Leggi tutto...
24 Luglio 2019
Sarà inaugurata giovedì 25 luglio la nuova sede della Polizia Locale dei Comuni di Barbara, Ostra, Ostra Vetere e Trecastelli. L’appuntamento è alle ore 18 nei nuovi locali del comando unico ubicato proprio a Trecastelli, e precisamente a Passo Ripe in via Marco Polo 3/c. La nuova realtà, che mira a ottimizzare il servizio rendendolo più efficiente ed economico, è nata nell’ambito dell’Unione dei Comuni “Le Terre della Marca Senone”, alle quale, lo scorso 9 aprile, sono state conferite le funzioni di Polizia locale dei suddetti Comuni. Tra i risultati già ottenuti c’è la copertura di un arco di servizio giornaliero di dodici ore consecutive, la flessibilità nell’utilizzo del personale sui quattro Comuni per garantire continuità anche in periodi di assenza di personale, e importanti investimenti riguardo alla strumentazione tecnologica, in particolare di quella volta a migliorare la sicurezza sulle strade. Leggi tutto...
08 Luglio 2019
Mercoledì 10 luglio 2019, alle ore 21.15, al Centro Sociale di Ponte Rio di Trecastelli (via I maggio n. 9) si terrà un coinvolgente CONCERTO DI MUSICHE POPOLARI DAL MONDO. Donato Mori (organetto diatonico, percussioni e presentazione storica dei brani), Miriam Cenerelli (pianoforte e percussioni) ed Ernesto Talacchia (chitarra e percussioni) faranno compiere al pubblico un viaggio per il mondo sulle ali di melodie tradizionali dalla Russia al Sudamerica, dai Balcani alla Spagna, dall’Inghilterra alla Cina fino a rientrare in Italia, senza trascurare la musica ebraica e i canti del risorgimento italiano. Inoltre, i tre musicisti ricorderanno i cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci con alcune danze rinascimentali. IL CONCERTO DI MUSICHE POPOLARI DAL MONDO è promosso dalla Città di Trecastelli. La partecipazione è a ingresso libero. Per Informazioni: Ufficio Turistico –Villino Romualdo- Piazza Leopardi, 32 loc. Ripe – Trecastelli Leggi tutto...
03 Luglio 2019
Venerdì 5 luglio 2019, alle ore 21.30, al Museo Nori De’ Nobili di Trecastelli s’inaugura la mostra “VOLÙMINA atto secondo – le artiste e il libro” a cura di Chiara Diamantini e Simona Zava. Il nuovo progetto del Centro Studi sulla Donna nelle Arti Visive Contemporanee vede protagoniste le opere di ben quarantadue artiste provenienti oltre che dall’Italia e dalla nostra regione, da vari paesi europei, dal nord e sud America e dal Giappone. Come scrive Chiara Diamantini: “Questa mostra è stata ideata come un continuum-omaggio alla rassegna “Volùmina” curata da Mirella Bentivoglio a Senigallia, nel 1988, e che aveva come sottotitolo “Il libro-oggetto rivisitato dalla donna artista del nostro secolo”. Molte delle partecipanti di allora sono qui presenti.”. Il progetto del 1988 era nato da un’idea del prof. Carlo Emanuele Bugatti per promuovere l’Archivio della Poesia Visiva e del libro oggetto del Musinf di Senigallia. Il Direttore del Museo Nori De’Nobili, Stefano Schiavoni, afferma che: “Ho ritenuto di inaugurare la mia direzione del Nori Dè Nobili con questa proposta storica, di cui il nuovo allestimento ci consente una lettura rinnovata, che ci fa comprendere la ricerca della donna artista nel contesto della nostra società”. In esposizione si possono ammirare le opere di Annalisa Alloatti, Cesi Amoretti, Mirella Bentivoglio, Tomaso Binga, Irma Blank, Anna Boschi, Sara Campesan, Luisella Carretta, Paula Claire, Betty Danon, Paola Dessì, Chiara Diamantini, Neide Dias De Sá, Lia Drei, Anna Esposito, Kiki Franceschi, Coco Gordon, Anna Guillot, Elisabetta Gut, Randi Hansen, Ana Hatherly, Annalies Klophaus, Janina Kraupe, Maria Lai, Sveva Lanza, Patrizia Lo Conte, Gisella Meo, Patrizia Molinari, Aurélia Muñoz, Giulia Niccolai, Anézia Pacheco e Chaves, Pia Pizzo, Betty Radin, Giovanna Sandri, Alba Savoi, Greta Schödl, Berty Skuber, Franca Sonnino, Chima Sunada, Anna Torelli, Anna Uncini, Silvia Venuti. La mostra “VOLÙMINA atto secondo – le artiste e il libro” è promossa dall’Assessorato alla Cultura della Città di Trecastelli e dal Museo Nori De’ Nobili, in collaborazione con il Museo Comunale d’Arte Moderna dell’Informazione e della Fotografia di Senigallia, l’Associazione Carlo Emanuele Bugatti Amici del Musinf e con il patrocinio della Commissione per le Pari Opportunità tra uomo e donna della Regione Marche. L’ingresso e le visite guidate, per singole persone e gruppi, sia alla mostra che al museo, sono gratuiti. Leggi tutto...
25 Giugno 2019
Mercoledì 26 giugno 2019, alle ore 21.15, si terrà al Villino Romualdo di Trecastelli la presentazione del libro di Francesco Trombetta LA SERVA DI TUTTI – Dati memorabili della donna marchigiana (Ventura Edizioni). All’incontro dopo i saluti istituzionali interverranno Catia Ventura, editrice del volume, e l’autore Francesco Trombetta. LA SERVA DI TUTTI è una ricercata e al tempo stesso piacevole dissertazione sulla figura della donna marchigiana, che l’autore, grazie a uno studio dal sapore antropologico, va a indagare in molteplici contesti. Come afferma Francesco Trombetta: “La donna marchigiana è stata una delle prime esperienze della mia vita, forse la prima in assoluto: solo che non lo sapevo. La Ur-Erfahrung come direbbero I filosofi ermeneutici tedeschi, l’esperienza archetipa e, se non fosse stato per felici coincidenze, rischiavo di non accorgermene e farmela sfuggire. Beh non c’è da stupirsi visto che, quando avevo solo venti giorni di vita, mia madre, che pure lei è una marchigiana trapiantata a Roma, mi condusse nelle Marche nel ridente paesino il cui nome per discrezione celerò sotto l’eteronimo di Montedoddo da una sua cugina maritata ma senza figli, tra le altre cose per farsi aiutare, e risparmiare così pure sulla spesa della clinica privata dove ero nato, dimostrando quella oculatezza che è una delle mille sfaccettature della donna marchigiana”. La presentazione è promossa dalla Città di Trecastelli e dalla Biblioteca Comunale. La partecipazione è a ingresso libero. Leggi tutto...
22 Maggio 2019
Sabato 25 maggio 2019, alle ore 17.30, si terrà al Villino Romualdo a Ripe di Trecastelli l’inaugurazione della mostra AGRI –FOTO, in cui saranno esposti dipinti di Alvaro Tonti e le fotografie di Ivo Serra, Andrea Paialunga e Fabrizio Paialunga. L’esposizione è promossa dall’Associazione Culturale Terre di Frattula e ha il patrocinio della Città di Trecastelli. L’Associazione Culturale Terre di Frattula si accinge, con questa mostra, a festeggiare vent’anni di attività. Terre di Frattula è nata infatti nell’anno 2000, con l’obiettivo di promuovere, valorizzare e divulgare i documenti storici emersi dalle “Carte di Fonte Avellana”, studiare la sapienza delle tradizioni rurali per arricchire la moderna enogastronomia, sollecitare i cittadini a scegliere le tipicità locali nella ristorazione, ad acquistare prodotti genuini e a basso impatto ambientale e anche a valorizzare il territorio dal punto di vista paesaggistico, culturale e turistico. In questi anni l’Associazione Terre di Frattula ha lavorato per valorizzare l’artigianato e l’agricoltura, i prodotti tipici e le eccellenze del territorio ideando e promuovendo numerose iniziative, come “Frattula in Festa” e “Frattula in Tour”, pubblicazioni di libri e servizi televisivi e radiofonici. L’Appuntamento con AGRI –FOTO è quindi fissato al Villino Romualdo il 25 maggio alle 17.30, con la presenza degli artisti in mostra. L’esposizione sarà visitabile fino a domenica 2 giugno martedì e sabato dalle 10.30 alle 12.30 e venerdì, sabato e domenica dalle 17.00 alle 19.30. La partecipazione è a ingresso libero. Leggi tutto...
15 Maggio 2019
Il Museo Nori De’ Nobili di Trecastelli aderisce al Grand Tour Musei 2019 – la Notte dei Musei proponendo, sabato 18 maggio alle ore 21.15, MILLEVOLTI – GIOCO-LABORATORIO al MUSEO per bambini e famiglie condotto da Laura Pettinelli. La sale del Centro Studi sulla Donna nelle Arti Visive Contemporanee, dove attualmente si trova in esposizione la mostra MILLEVOLTI – nove artisti reinterpretano le opere di Nori De’Nobili, ospiteranno grandi e piccini in una divertente attività da realizzare insieme. Un gioco - laboratorio per bambini e famiglie dove l’obiettivo sarà esprimersi, inventare, divertirsi e condividere. Grandi e piccini daranno spazio a fantasia e creatività lungo il percorso che prevede ben tre postazioni: “La carta dispettosa!” in cui parole da mimare metteranno alla prova i piccoli partecipanti, “Faccia una Faccia!” dove si potrà giocare con le emozioni e le espressioni e infine “Cattura la storia!” con personaggi, oggetti e una grande cornice per inventare un’inedita storia di gruppo. L’evento, promosso dalla Città di Trecastelli, è inserito nella XI edizione di Grand Tour Musei. La partecipazione al laboratorio è a ingresso libero. Leggi tutto...
29 Aprile 2019
Il Prof. Stefano Schiavoni è il nuovo Direttore del Museo Nori De’ Nobili e del Centro Studi sulla Donna nelle Arti Visive Contemporanee. Il Museo della Città di Trecastelli è nato nel 2012 grazie alla volontà dell’Amministrazione Comunale su progetto del Prof. Carlo Emanuele Bugatti, che ne aveva assunto la direzione, occupandosi di coordinare, gestire e dirigere il centro di documentazione dedicato all’artista di origine marchigiana Eleonora De’ Nobili. In seguito alla scomparsa del Prof. Bugatti, avvenuta nello scorso mese di marzo, il Museo Nori De’ Nobili ha ritenuto necessario istituire un nuovo profilo professionale di Direttore, che prosegua l’attività culturale svolta nel corso di questi anni. Il Prof. Stefano Schiavoni, tra le numerose esperienze professionali idonee a ricoprire l’incarico e le collaborazioni con Musei ed enti locali della Regione, ha collaborato con il Museo Nori De’ Nobili molto prima della sua apertura nel 2012. Stefano Schiavoni, già negli anni settanta e ottanta, ha catalogato l’opera della pittrice come membro del Comitato scientifico promosso dalla Provincia di Ancona, promuovendo le mostre “Opere 1920- 1935” e “Memorie e Presagi”. Ha inoltre collaborato, assieme al Prof. Bugatti, alla redazione del progetto del Museo Nori De’ Nobili e del Centro Studi sulla Donna nelle Arti Visive Contemporanee. La sua preziosa collaborazione è stata presente alla realizzazione e alle edizioni delle mostre “Nori De’ Nobili 100 opere” (tenutasi alla Mole Vanvitelliana di Ancona nel 2002) e “Nori De’ Nobili nelle immagini della comunità internazionale degli artisti” (tenutasi al Parlamento europeo Bruxelles nel 2005). Inoltre Schiavoni ha collaborato alla presentazione e promozione dell’attività del Museo Nori De’ Nobili nelle varie edizioni della Fiera Internazionale del Libro di Torino, presentando le attività culturali, espositive e le edizioni dedicate a Nori De’ Nobili e ai progetti del Centro Studi sulla Donna nelle Arti Visive Contemporanee. Il nuovo Direttore sarà presente a Trecastelli già in occasione delle iniziative che saranno promosse dal Museo in occasione del Grand Tour Musei – La Notte dei Musei sabato 18 e domenica 19 maggio 2019. Leggi tutto...
29 Aprile 2019
Il Prof. Stefano Schiavoni è il nuovo Direttore del Museo Nori De’ Nobili e del Centro Studi sulla Donna nelle Arti Visive Contemporanee. Il Museo della Città di Trecastelli è nato nel 2012 grazie alla volontà dell’Amministrazione Comunale su progetto del Prof. Carlo Emanuele Bugatti, che ne aveva assunto la direzione, occupandosi di coordinare, gestire e dirigere il centro di documentazione dedicato all’artista di origine marchigiana Eleonora De’ Nobili. In seguito alla scomparsa del Prof. Bugatti, avvenuta nello scorso mese di marzo, il Museo Nori De’ Nobili ha ritenuto necessario istituire un nuovo profilo professionale di Direttore, che prosegua l’attività culturale svolta nel corso di questi anni. Il Prof. Stefano Schiavoni, tra le numerose esperienze professionali idonee a ricoprire l’incarico e le collaborazioni con Musei ed enti locali della Regione, ha collaborato con il Museo Nori De’ Nobili molto prima della sua apertura nel 2012. Stefano Schiavoni, già negli anni settanta e ottanta, ha catalogato l’opera della pittrice come membro del Comitato scientifico promosso dalla Provincia di Ancona, promuovendo le mostre “Opere 1920- 1935” e “Memorie e Presagi”. Ha inoltre collaborato, assieme al Prof. Bugatti, alla redazione del progetto del Museo Nori De’ Nobili e del Centro Studi sulla Donna nelle Arti Visive Contemporanee. La sua preziosa collaborazione è stata presente alla realizzazione e alle edizioni delle mostre “Nori De’ Nobili 100 opere” (tenutasi alla Mole Vanvitelliana di Ancona nel 2002) e “Nori De’ Nobili nelle immagini della comunità internazionale degli artisti” (tenutasi al Parlamento europeo Bruxelles nel 2005). Inoltre Schiavoni ha collaborato alla presentazione e promozione dell’attività del Museo Nori De’ Nobili nelle varie edizioni della Fiera Internazionale del Libro di Torino, presentando le attività culturali, espositive e le edizioni dedicate a Nori De’ Nobili e ai progetti del Centro Studi sulla Donna nelle Arti Visive Contemporanee. Il nuovo Direttore sarà presente a Trecastelli già in occasione delle iniziative che saranno promosse dal Museo in occasione del Grand Tour Musei – La Notte dei Musei sabato 18 e domenica 19 maggio 2019. Leggi tutto...
19 Aprile 2019
Pasqua e Pasquetta all’insegna dell’arte al Museo Nori De’ Nobili di Trecastelli, che sarà aperto al pubblico in occasione delle festività. Domenica 21 e lunedì 22 aprile 2019, infatti, il museo sarà visitabile dalle 17.00 alle 19.30. Turisti e cittadini potranno approfittare per visitare la collezione di opere di Nori De’ Nobili e, nel contempo, sarà possibile vedere, nelle stanze del Centro Studi sulla Donna nelle Arti Visive Contemporanee, la mostra MILLEVOLTI – nove artisti reinterpretano le opere di Nori De’ Nobili. In esposizione si possono apprezzare le opere di Patrizia Lo Conte, Anna Mancini, Leandro Memè, Anna Mencaroni, Alfonso Napolitano, Letizia Palazzesi, Stefania Piccioni, Stefania Ronchini e Susan Vici. Nove artisti appartenenti al territorio marchigiano che, con rielaborazioni fotografiche, video e scultura hanno delineato per Nori De’ Nobili nuovi racconti con nuove opere e linguaggi, creando un percorso molto suggestivo e affascinante. L’ingresso al museo e alla mostra, come le visite guidate per singole persone e gruppi, sono gratuiti. Leggi tutto...
Pagina 1 di 7

Comunicare "in TUTTI i SENSI"

COMUNICA con i mezzi del nostro Gruppo

Gruppo MEDIA