SENIGALLIA - Si conclude il ciclo delle “Oscure storie di donne dell’anno Mille… e dintorni”

Si conclude il ciclo delle “Oscure storie di donne dell’anno Mille… e dintorni” curato da Dario Pescosolido nell’ambito della rassegna Senigallia Sotterranea. L’ultimo appuntamento è in programma mercoledì 31 luglio, alle ore 21 all’area archeologica La Fenice con il reading “Giovanna la Pazza, Regina di Castiglia ma folle d’amore verso suo marito, verso suo padre, verso suo figlio”. Ancora oggi, a secoli di distanza, gli storici sono divisi sulla vera o presunta pazzia della figlia dei Re Cattolici Ferdinando d’Aragona e Isabella di Castiglia. Gli avvenimenti che hanno costretto Giovanna, a più riprese, a vivere lontana dal marito e dai figli potrebbero essere considerati la causa scatenante di un già alterato stato mentale. Ma chi avrebbe potuto mantenere, di fronte a tali vicissitudini, la lucidità di comportamento che si richiedeva a una donna di potere come la Regina di Spagna e Principessa delle Fiandre? Il reading, prodotto con la collaborazione dell’associazione culturale Sena Nova, sarà interpretato da Raffaella Lattanzi, Mauro Pierfederici e Dario Pescosolido.
Vota questo articolo
(0 Voti)
  • Ultima modifica il Martedì, 30 Luglio 2019 12:46
  • dimensione font

Comunicare "in TUTTI i SENSI"

COMUNICA con i mezzi del nostro Gruppo

Gruppo MEDIA