SENIGALLIA - Tributi: al via la rilevazione per costituire una banca dati rispettosa delle occupazioni e dei mezzi pubblicitari presenti sul territorio comunale

Come comunicato nei giorni scorsi, a decorrere dal 1° luglio il Comune di Senigallia ha concesso alla ditta Abaco tutte le funzioni relative alla gestione, alla riscossione ordinaria e alla riscossione coattiva relativamente all’imposta di pubblicità, al diritto sulle pubbliche affissioni, al canone per l'occupazione del suolo pubblico e alla Tari giornaliera. A tal proposito, al fine di costituire una banca dati rispettosa delle occupazioni e dei mezzi pubblicitari effettivamente presenti sul territorio del Comune di Senigallia, a luglio sarà avviata la rilevazione in loco da parte del personale incaricato. Tutti i contribuenti che non avessero effettuato l’aggiornamento della loro posizione relativa all’Imposta sulla Pubblicità e al Cosap, sono invitati a regolarizzarsi presentando spontaneamente la dichiarazione dei propri mezzi pubblicitari e delle proprie occupazioni di suolo pubblico. Per informazioni è possibile rivolgersi agli uffici di Abaco Spa ubicati in via Piave 29/3 durante i seguenti orari di apertura: Lunedì: dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 19:00; Martedì: dalle ore 8:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:00 alle ore 17:00; Mercoledì: dalle ore 9:00 alle ore 19:00; Giovedì: dalle ore 7:30 alle ore 12:30 e dalle ore 15:00 alle ore 17:00; Venerdì: dalle ore 10:00 alle ore 14:00 e dalle ore 16:00 alle ore 18:00; Sabato: dalle ore 9:00 alle ore 13:00. Il personale del concessionario risponde al seguente recapito telefonico: 366 4514322 e al numero di contact center 0423 601755 e può altresì essere contattato ai seguenti recapiti mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Gli uffici comunali, soprattutto nella fase di primo avvio delle attività oggetto di concessione, resteranno ovviamente a disposizione per ogni eventuale ulteriore informazione in proposito.
Vota questo articolo
(0 Voti)

Comunicare "in TUTTI i SENSI"

COMUNICA con i mezzi del nostro Gruppo

Gruppo MEDIA