SENIGALLIA - “Il Borgo e il Mare”: Corinaldo e Senigallia insieme per valorizzare cultura e turismo

Nasce “Il Borgo e il Mare”, progetto di promozione dei Comuni di Corinaldo e Senigallia, che rende così operativo il protocollo sottoscritto a febbraio dalle due amministrazioni per realizzare una governance efficiente e partecipata nel processo di elaborazione e definizione di politiche in ambito culturale e turistico. Primo frutto del nuovo accordo è l’intesa per l’applicazione di agevolazioni sui biglietti di ingresso alle mostre organizzate da Comune di Senigallia e ai siti culturali di Corinaldo. “Oggi – spiega il sindaco Mangialardi – i turisti vogliono scoprire un territorio più che una città, quindi è necessario promuovere sinergie e occasioni di crescita tra le varie Amministrazioni locali, capaci di valorizzare a vicenda le rispettive eccellenze. È una strategia che Senigallia ha già da tempo messo in campo con azioni di coordinamento e di coinvolgimento di tutte le realtà comunali del nostro naturale comprensorio attraverso la promozione di eventi e manifestazioni in forma unitaria. Sicuramente il protocollo sottoscritto con Corinaldo va a rafforzare questa strategia fondamentale per lo sviluppo turistico locale”. “L’obiettivo – spiega il sindaco di Corinaldo Matteo Principi – è costruire sinergie tra realtà con caratteristiche e potenzialità diverse da proiettare all’esterno per accogliere più persone interessate a scoprire la bellezza di Corinaldo e dei borghi dell’entroterra. L’auspicio è che questo progetto possa quanto prima allargarsi ad altre realtà del nostro territorio”. “Un progetto – aggiunge il vicesindaco di Senigallia Maurizio Memè – che concretizza l’intenso lavoro di questi mesi e che sarà riconoscibile anche attraverso un apposito logo disegnato dalla Dmp. Logo che sarà utilizzato per la promozione delle iniziative e degli eventi culturali e turistici che Senigallia e Corinaldo realizzeranno insieme”. “Chi visiterà una delle mostre organizzate dal Comune di Senigallia – conclude l’assessore alle Politiche culturali e turistiche di Corinaldo Giorgia Fabbri – presentando il biglietto di ingresso, potrà accedere gratuitamente ai luoghi della cultura di Corinaldo e, passeggiando tra le bellezze storico artistiche del borgo, degustare un calice di buon vino locale in uno degli esercizi aderenti all’iniziativa. Allo stesso modo coloro che visiteranno i luoghi della cultura di Corinaldo potranno accedere alle mostre organizzate dal Comune di Senigallia con il biglietto ridotto anziché intero”. Per maggiori informazioni è possibile consultare i siti www.feelsenigallia.it e www.corinaldoturismo.it.
Vota questo articolo
(0 Voti)

Comunicare "in TUTTI i SENSI"

COMUNICA con i mezzi del nostro Gruppo

Gruppo MEDIA