SENIGALLIA - Servizio Civile Nazionale: pubblicate le graduatorie

A Senigallia 24 nuovi volontari per 4 progetti. Tutto l'elenco degli idonei selezionati. A seguito dei colloqui tenutisi lo scorso 25 ottobre con i candidati alla selezione per partecipare ai quattro progetti di servizio civile nazionale promossi dal Comune di Senigallia, sono state emesse le graduatorie per ogni sede di progetto. I progetti che interessano il Comune di Senigallia sono quattro: Facciamo noi: comunicazione e partecipazione - (Sede: Informagiovani - n. 2 volontari) Una città che legge: nuovi utenti per la biblioteca - (Sede: Biblioteca Antonelliana - n. 3 volontari) Raccontare il museo: comunicare, coinvolgere, emozionare - (Sede: Ufficio Cultura - n. 4 volontari) ANCHISE - Percorsi di solidarietà intergenerazionale e crescita in Comune (Sedi: Senigallia, Arcevia, Barbara, Ostra, Castelleone di Suasa, Corinaldo, Ostra Vetere, Trecastelli, Serra de' Conti, Fondazione Città di Senigallia - n. 15 volontari). Le graduatorie pubblicate saranno inviate all'ufficio nazionale per le verifiche di competenza, terminate le quali sarà cura dell'ufficio contattare i candidati risultati idonei selezionati. L'avvio al servizio è al momento previsto per il 11 dicembre 2018, fatte salve le verifiche di competenza dell'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile. Si ricorda invece che le selezioni per il progetto "Prendiamoci cura degli alberi e del verde pubblico" saranno effettuate dal Comune di Montemarciano, sia per la sede di Senigallia che per la sede di Montemarciano, nella giornata di mercoledì 07 Novembre alle ore 9.00 presso la sede Municipale del Comune di Montemarciano, Via Umberto I n. 20, nella Sala della Giunta Municipale. I candidati si dovranno presentare muniti di un documento di identità. Informazioni Ufficio: Informagiovani Sede: Piazza Manni, 1 Telefono: 800211212 E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Vota questo articolo
(0 Voti)

Comunicare "in TUTTI i SENSI"

COMUNICA con i mezzi del nostro Gruppo

Gruppo MEDIA