SENIGALLIA - Servizio sanitario nazionale sciopero di 24 ore per il 9 novembre

Il Comune di Senigallia rende noto che per la giornata del 9 novembre è stato proclamato uno sciopero di 24 ore del personale della dirigenza medica, veterinaria, sanitaria, professionale, tecnica e amministrativa del Servizio Sanitario Nazionale, degli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali, delle Agenzie Regionali per la Protezione Ambientale e delle aziende e degli enti del Servizio Sanitario Nazionale, comprese le strutture di carattere privato e/o religioso che intrattengono un rapporto di convenzione e/o accreditamento con lo stesso Ssn. La mobilitazione è stata indetta dalle seguenti organizzazioni sindacali: Anaao, Assomed, Cimo, Fp Cgil Medici e Dirigenti Ssn, Federazione Veterinari e Medici, Fassid (Aipac-Aupi-Simet-Sinafo-Snr), Cisl Medici, Fesmed, Anpo-Ascoti-Fials Medici, Coordinamento Nazionale delle Aree Contrattuali Medica Veterinaria Sanitaria Uil Fpl. Al fine di coniugare l’esercizio del diritto di sciopero con il godimento dei diritti della persona, nel corso della giornata le Amministrazioni pubbliche interessate assicureranno adeguati livelli di funzionamento dei servizi pubblici essenziali.
Vota questo articolo
(0 Voti)

Comunicare "in TUTTI i SENSI"

COMUNICA con i mezzi del nostro Gruppo

Gruppo MEDIA