SENIGALLIA - Mauro Guenci nuovamente campione italiano nella 42 km

Non finisce mai di stupire il campione senigalliese Mauro Guenci che domenica scorsa nel circuito automobilistico di Magione (PG), ha vinto nuovamente il titolo italiano di maratona 42 chilometri Master. Il pluricampione mondiale, non sembra essere ancora abbastanza sazio dei suoi innumerevoli successi di lunga carriera, dai suoi nove primati mondiali da Guinness che infiammavano il lungomare senigalliese e le tante vittorie e titoli nazionali ed internazionali. Nel circuito di Magione, Mauro è subito protagonista sin dalle prime battute, in testa al gruppo con i più giovani, partecipando con grande reattività alle diverse fughe ed allunghi, sempre pronto e attivo nelle prime posizioni. Il circuito assai veloce, permetteva al gruppo di testa di raggiungere velocità di oltre cinquanta chilometri all’ora. Una gara sempre molto movimentata, attiva e brillante, come succede sempre quando c’è un titolo da assegnare e dove sono presenti i migliori atleti a contenderselo. Ai due terzi di gara Mauro, tenta addirittura un allungo che costringe le squadre del gruppo inseguitore a darsi il cambio in testa per tentare di raggiungerlo, considerato il buon margine di vantaggio ottenuto. A meno due giri, iniziano le tattiche di preparazione per la volata finale, dove è indispensabile mantenere una ottima posizione di testa ma in scia per poter effettuare un’ottima volata. Il campione cittadino di remota esperienza, sempre nelle prime posizioni, preceduto dai più giovani che imponevano alti ritmi. A meno settecento metri la velocità si alza ulteriormente, ben oltre i quarantacinque all’ora e Mauro lì, in quarta posizione sino all’ultima curva, dove riesce bene a lanciarsi ed uscire furori nel rettilineo che precede l’arrivo in prima posizione che mantiene bene sino alla fine……… ed è nuovamente Campione Italiano! Una grandissima emozione e soddisfazione per lui e per tutto il Team Roller Senigallia, nonostante non fosse la prima volta.…….
Vota questo articolo
(0 Voti)

Comunicare "in TUTTI i SENSI"

COMUNICA con i mezzi del nostro Gruppo

Gruppo MEDIA