SENIGALLIA: Nuovo assetto diocesano

Ha preso forma il nuovo assetto diocesano voluto dal vescovo mons. Franco Manenti. Le nomine dei nuovi parroci arrivate nel giugno scorso si sono completate, nelle ultime due domeniche, con l'ingresso nelle rispettiva parrocchie dei nuovi sacerdoti. Ma rispetto a quanto annunciato nel giugno scorso, il valzer dei parroci ha riservato alcune sorprese. La principale ha riguardato la nuova destinazione dei mons. Giancarlo Cicetti, storico parroco del Duomo, che dopo anni alla guida della Cattedrale, avrebbe dovuto diventare cappellano dell'Ospedale. Don Giancarlo ha lasciato la guida del Duomo ma resta Arciprete della Cattedrale e in più è diventato parroco di Belvedere Ostrense e Morro d'Alba, dove ha fatto il suo ingresso ufficiale domenica. Nuovo cappellano dell'ospedale è don Giordano Stefanini. Il Duomo ha invece accolto il nuovo parroco don Aldo Piergiovanni, 51 anni, proveniente da Mondolfo dove al suo posto è arrivato don Emanuele Lauretani. 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Comunicare "in TUTTI i SENSI"

COMUNICA con i mezzi del nostro Gruppo

Gruppo MEDIA