23 Luglio 2018
Sono stati tre giorni di rievocazione storica molto intensi e come sempre affascinanti a Corinaldo, purtroppo a causa del maltempo nella giornata conclusiva di Domenica, non è stato possibile assegnare il Palio 2018 e quindi proclamare il Rione vincitore della Contesa del Pozzo della Polenta. Giovedì 26 luglio, giornata di Festa della Patrona di Corinaldo Sant'Anna, si concluderà quindi la Contesa 2018, con l'ultima parte del Palio degli Arcieri, quindi la proclamazione del Rione Vincitore. Alle ore 20.00 il corteo storico sfilerà lungo la piaggia, accompagnato dal Gruppo Storico "Combusta Revixi", portandosi nei pressi di Porta del Mercato e Piazzale del Gioco del Pallone, ove alle 20.15 verrà disputata la finale del Palio degli Arcieri e quindi successivamente, verrà proclamato il Rione Vincitore della 40^ Contesa del Pozzo della Polenta. Il Direttivo dell'Associazione esprime il proprio sentito ringraziamento ai tanti volontari corinaldesi, ai gruppi storici e artisti, quindi alle istituzioni di cittadine, per aver collaborato in queste tre giornate di Festa. Nonostante il maltempo dell'ultima sera, è stata una Contesa con tante presenze turistiche e di visitatori appassionati, che hanno partecipato ed apprezzato la rievocazione storica più antica della Provincia di Ancona. Ricordiamo quindi che è possibile visitare il portale della rievocazione, con tutte le attività organizzate durante l'anno all'indirizzo www.pozzodellapolenta.it . Leggi tutto...
20 Luglio 2018
Sabato 21 e Domenica 22 luglio, la Contesa del Pozzo della Polenta entrerà nel clou della Festa. La Quarantesima edizione della rievocazione storica rinascimentale, vedrà come sempre un programma ricco di attrazioni e spettacoli: taverne tipiche, i gruppi sbandieratori e musici cittadini, mercatino dell'artigianato storico, giullari, giochi rionali e lo stupendo corteggio storico domenicale, saranno i protagonisti dell'evento. Corinaldo, uno dei Borghi più Belli d'Italia, ritornerà nel '500, ricordando la famosa e storica vittoria dell'assedio del 1517, avvenimento che le ha permesso di ottenere il prestigioso titolo di Città. Questo il programma delle giornate di Sabato 21 e Domenica 22 luglio ad Ingresso Libero: Sabato 21 Luglio Ore 17,15 Centro storico: apertura mercatino degli antichi arti e mestieri Via S.Giovanni : “IL rifugio dell’arciere” spazio ludico a cura degli arcieri del Gruppo Storico Città di Corinaldo “Combusta Revixi”( fino alle 20.00) Ore 18,15 largo XVII Settembre : spettacolo a cura del Giullare “Virgola” Ore 18,45: I landroni spettacolo fauni Ore 19.00: Apertura taverne tipiche . Ore 19,15: Largo XVII Settembre :spettacolo a cura dei “Giullari del Diavolo”. Ore 19,45: Piazza X Agosto “Ad risum movere”, spettacolo giullare a cura di Hocus Pocus Dalle 20 per le vie del centro strorico : animazioni itineranti a cura dei “Giullari del Diavolo” e del giullare “Virgola” Ore 20,45 Per le vie del centro storico : corteo storico a cura del Gruppo Storico Città di Corinaldo “Combusta Revixi” con la Corte dei Della Rovere di Senigallia a cura dell'Associazione Culturale “L'Estetica dell'Effimero”. Ore 21 .00 Piazza del Cassero : benedizione del Palio realizzato dall’artista Silvia Tancini Ore 21.15 Piazza del Cassero : esibizione degli allievi del Gruppo Storico Città di Corinaldo “Combusta Revixi”. Ore 21.30 Piazza X Agosto “Ad risum movere”,spettacolo giullare a cura di Hocus Pocus. Ore 21.45 I landroni spettacolo Fauni. Ore 22.15 Piazza del Terreno : Gioco Rionale- Palio degli Arcieri del Gruppo Storico Città di Corinaldo “Combusta Revixi”. Ore 23.00 Piazza del Terreno : spettacolo dei Giullari del Diavolo. 23.30 Piazza X Agosto :spettacolo a cura del Giullare “Virgola”. Ore 00.00 la Piaggia : rievocazione storica della caduta del sacco di farina di mais nel pozzo. Domenica 22 Luglio Ore 10.30 Per le vie del centro storico :L’Araldo a cavallo annuncia l’arrivo del Duca di Urbino e consorte. Ore 12.15 Viale Dietro le monache :apertura taverna dello Sperone con menù turistico. In caso di maltempo apertura Taverna del cedro Arena del sole nascente Dalle ore 17,30 Centro storico: apertura mercatini degli antichi mestieri Dalle ore 18 : uscita dei cortei rionali diretti in Piazza del Terreno, realizzato dalle sartorie rionali dell’Associazione Pozzo della Polenta. Ore 18.30 Palazzo Comunale :uscita del corteo del Gonfaloniere Comunale ,diretto verso Piazza del Terreno. Ore 18.45 Piazza del Terreno : arrivo del Corteo Ducale. Ore 19.00 Corteggio storico rionale lungo le vie del centro storico, realizzato dalle sartorie rionali di Corinaldo, animato dalle compagnie Gruppo Storico Città di Corinaldo “Combusta Revixi”,Gruppo Alfieri e Musicisti “L’Araba Fenice “ di Corinaldo. Ore 19 Apertura taverne tipiche . Dalle ore 19,30 Per le vie del centro storico: animazioni itineranti a cura dei Giullari del Diavolo e del Teatrino itinerante medievale a cura della Coop. Sociale Jolly Roger. Ore 20.15 Piazza X Agosto : spettacolo dei Giullari del Diavolo. Ore 20.30 Piazza del Terreno: cena Ducale con animazione a cura di Hocus Pocus, Gruppo Alfieri e Musicisti “L’Araba Fenice “ di Corinaldo ,Giullari del Diavolo, danzatrici del Gruppo Castellana di Scapezzano. Ore 21.30 Piazza X Agosto spettacolo del Teatrino itinerante Medievale ,per grandi e piccini a cura della Coop. Sociale Jolly Roger. Ore 22.00 Piazza delle erbe : spettacolo dei Giullari del Diavolo. Ore 22.00 Piazza del Terreno: proclamazione del Rione vincitore della 40esima edizione della Contesa del Pozzo della Polenta e consegna del Palio realizzato dall’artista Silvia Tancini. Ore 22.20 Piazza del Cassero : Il Teatro della Bandiera presenta: “Il Piccolo Principe”, spettacolo teatrale degli Sbandieratori. Ore 23.45 Piazza del Terreno: partenza del corteo storico in notturna verso la Piaggia. Ore 24.00 La Piaggia : rievocazione storica dello Sparo del Cannone di Fico. Ricordiamo quindi che la rievocazione storica rinascimentale di Corinaldo, si svolgerà ad ingresso libero e gratuito, vi invitiamo a visitare il portale web all'indirizzo www.pozzodellapolenta.it con tutte le informazioni. Leggi tutto...
19 Luglio 2018
Venerdì 20 luglio "Prende il Via", la rievocazione storia più antica della Provincia d'Ancona, la Contesa del Pozzo della Polenta. In questa edizione 2018, festeggeremo il quarantennale della manifestazione, con spettacoli, artisti di strada, taverne tipiche, gruppi sbandieratori e musici storici, giochi rionali e cortei in costume rinascimentale. Questo il programma della prima giornata di Festa, Venerdì 20 luglio ad Ingresso Libero: Dalle ore 18,30 alle 20.00 in Via San Giovanni “Il rifugio dell’arciere” spazio ludico a cura degli arcieri del Gruppo Storico Città di Corinaldo “ Combusta Revixi”. Ore 19.00 apertura “taverna del cedro” presso L’Arena del sole nascente e taverna del viandante in piazza del terreno. Ore 21,00 Piazza del Terreno : Spettacolo Arcieri del Gruppo Storico Città di Corinaldo “Combusta Revixi”. Ore 21,30 Piazza del Terreno : Gioco Rionale del Tiro alla Fune. Ore 22,00 Piazza del Cassero : Gioco Rionale “Insana Vexilla” 2018 – Palio della Bandiera a cura degli sbandieratori e musici del Gruppo Storico "Combusta Revixi".. Ricordiamo quindi che la rievocazione storica rinascimentale di Corinaldo, si svolgerà nei giorni 20-21-22 luglio, ad ingresso libero e gratuito, vi invitiamo a visitare il portale web all'indirizzo www.pozzodellapolenta.it con tutte le informazioni Leggi tutto...
16 Luglio 2018
È stata ufficialmente richiesta da parte dell'Amministrazione Comunale di Corinaldo una nuova convocazione del tavolo tecnico sulla crisi dell'azienda Bizzarri Spa. Nei giorni scorsi infatti è stata inoltrata all'assessora regionale all'Industria Manuela Bora, all'assessora al Lavoro Loretta Bravi e al Presidente del Consiglio Regionale Antonio Mastrovincenzo una lettera di sollecitazione per la riattivazione del tavolo tecnico alla luce di sviluppi importanti negli ultimi mesi. Un incontro dove è stata richiesta la presenza dei vertici dell'azienda. Una nuova tappa nel percorso di attenzione verso la risoluzione della crisi che fin dal principio ha visto l'Amministrazione Comunale impegnata nel percorrere ed incentivare tutte le strade possibili. "Oggi pervengono notizie positive - scrive il primo cittadino, Matteo Principi, nella lettera ai vertici regionali-. Tuttavia riveste carattere di necessità che le autorità Regionali e Comunali vengano ufficialmente informate dalla dirigenza aziendale in merito ai progetti di ripartenza e sviluppo che la società intende intraprendere." Un percorso, quello della risoluzione della crisi Bizzarri, che fin dal primo giorno ha visto impegnata in prima persona l'assessore alle attività produttive Rosanna Porfiri che ora chiede "responsabilità" alla proprietà: "Una crisi che inizia 4 anni fa, sottovoce, senza scioperi, senza manifestazioni in piazza, una crisi che colpisce una realtà imprenditoriale che per oltre 35 anni ha rappresento una fonte essenziale di reddito per centinaia di lavoratori. Un nome eccellente, quindi, che in questa crisi, dopo aver utilizzato diversi strumenti possibili previsti dalla normativa in tema di ammortizzatori sociali, ha dovuto chiudere i battenti e licenziare tutti gli operai per mancanza di commesse economicamente accettabili sostenibili. Una crisi che, nella prima fase, grazie all'impegno congiunto dell'Amministrazione comunale, della Regione Marche e di tutte le forze sindacali, è stata scongiurata con una commessa di lavoro di 75 milioni di euro che ha traghettato la Bizzarri sino a dicembre 2017. Una soluzione a scadenza quindi, che non ha visto l'interruzione della ricerca di nuove commesse e/o nuovi interlocutori e imprenditori che avrebbero avuto la forza di ricominciare. Dagli incontri con la Regione alla ricerca di nuovi imprenditori su scala nazionale, questa Amministrazione si è impegnata in prima persona con l'unico obiettivo di ridare slancio ad una economia di territorio alquanto devastata. Mesi di colloqui e di incontri in cui i riflettori su questa vicenda dovevano essere spenti nel rispetto di imprenditori che nel mezzo delle loro trattative economiche, sceglievano le sorti di una comunità. Ad oggi la situazione Bizzarri SPA è cristallizzata sulle regole che dettano l'andamento di tutti i mercati: la domanda e l'offerta. Da un lato un imprenditore che fa una domanda e dall'altro un imprenditore che fa un offerta, il tutto accompagnato e supportato da ipotesi operative che attualmente non trovano uno sviluppo concreto perché, a quanto ci risulta, sembra non trova conforto il giusto ritorno economico. Nell'ambito della discussione mi sento di chiedere alla proprietà un'assunzione di responsabilità sociale in un territorio cui molto ha dato, ma da cui molto ha anche ricevuto. Lo chiedo affinché un'esperienza così importante, fatta di professionalità, competenze e capacità, non venga dispersa e che si concretizzi la volontà dichiarata di trovare soluzioni di riorganizzazione aziendale. Ed è proprio con questo spirito che è stata richiesta alla Regione Marche la riapertura del "tavolo di crisi", per la messa in opera di ulteriori approfondimenti con la proprietà e per vagliare i possibili interventi da esercitare." Leggi tutto...
11 Luglio 2018
Torna il concorso fotografico a premi intitolato a Mario Carafòli. Bando aperto fino a mercoledì 17 settembre alle ore 12.00, termine ultimo per inviare le foto. La premiazione si terrà domenica 7 ottobre alle ore 11.00 nella sala “A.Ciani” del Comune di Corinaldo. Il Comune di Corinaldo e la famiglia Carafòli, in collaborazione con il Comune di Senigallia-Assessorato alla Cultura, nonché le Associazioni “Pro Loco Corinaldo” e “Pozzo della Polenta” bandiscono la XXXIII edizione del concorso fotografico a premi “Mario Carafòli-Il Paese più bello del mondo”, ispirato a un libro dedicato dallo scrittore e fotoamatore Mario Carafòli a Corinaldo, suo paese natale. Il concorso intende selezionare le fotografie che meglio possano esprimere il rapporto naturale, affettivo o culturale che lega l’uomo all’ambiente in cui vive, lavora, soffre, si diverte. Il concorso è dotato dei seguenti premi: I Sezione: Il Paese più bello del mondo II Sezione: La città di Corinaldo III Sezione (sezione digitale): La Festa del Pozzo della Polenta IV Sezione (promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune di Senigallia): La città di Senigallia- “Spiaggia di Velluto”, sezione intitolata a Edmo Leopoldi che della vicenda  di Senigallia Spiaggia di Velluto è stato un testimone con tante delle sue fotografie. Bando scaricabile sul sito www.corinaldo.it Per la sezione digitale le foto (massimo quattro) dovranno essere inviate all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Leggi tutto...
10 Luglio 2018
Il "dietro le quinte" della rievocazione storica rinascimentale di Corinaldo, è fatto di tanti volontari, che ogni anno si adoperano per realizzare al meglio, la Contesa del Pozzo della Polenta. Parliamo in questo caso delle sartorie rionali, un gruppo formato da volontarie di Corinaldo, sarte, ricamatrici, modelliste, guidate dal costumista Filippo Arcangeli, il quale anche per questa edizione della rievocazione, ha rilasciato una breve intervista. Filippo dopo il successo del magnifico corteo storico ducale per il cinquecentenario dell'assedio, come sarà il corteo 2018 ? Il corteo del 2017 è stato un evento straordinario ed emozionante perché hanno sfilato tutti gli abiti Ducali realizzati per ben 39 Contese la maggior parte dei quali indossati nuovamente dalle coppie originarie. Quest’anno il corteo storico riprende il suo format tradizionale: per ogni Rione sfileranno un certo numero di coppie tra le quali i Priori che ricordano le nobili famiglie corinaldesi. Seguono il Gonfalone che rappresenta il padrone del paese interpretato come sempre da un Assessore comunale e in fine a chiudere il corteo storico la Coppia Ducale di Urbino. Ci saranno alcune novità per rendere il corteo storico più interessante e coinvolgente: ad esempio la Coppia Ducale, per festeggiare i 40 anni della Contesa, uscirà dal Palazzo Comunale come venne fatto con la prima Coppia Ducale nel 1978. A cosa ti sei ispirato per la nuova Coppia Ducale? Ho realizzato gli abiti ducali seguendo i canoni dello stile rinascimentale studiato per diplomarmi come Tecnico della Moda e approfonditi negli anni successivi. Ho rielaborato come ogni anno un particolare elemento decorativo del costume rispettando comunque lo stile rinascimentale. Una piccola curiosità sull’abito della Duchessa: la decorazione è stata realizzata con oltre 100 metri tra nastri in seta e decorazioni in oro. Cosa ti spinge ogni anno a ideare e realizzare il corteo della Contesa del Pozzo della Polenta? La passione che ho fin da piccolo per la moda, l’attaccamento per questa rievocazione, sono degli stimoli che mi spingono ad impegnarmi per rendere il corteo sempre più bello ed interessante. Collaborando con l’Ass. Pozzo della Polenta posso esprimere la mia creatività e vederla realizzata. Certo ci vuole una grande passione e pazienza per superare le mie difficoltà, queste impreviste. Il personaggio della Duchessa ogni anno ti coinvolge particolarmente, quale indiscrezione su chi vestirà gli abiti ducali 2018 ? Come sai preferisco mantenere il segreto sull’identità della coppia ducale per creare una piacevole sorpresa, posso ricordare che il Rione vincitore della scorsa Contesa è Santa Maria del Mercato, quindi come da tradizione, la coppia ducale 2018 rappresenta quella porzione di territorio cittadino. Posso solo dire che il Duca è una persona molto conosciuta a Corinaldo. Ricordiamo quindi che la rievocazione storica rinascimentale di Corinaldo, si svolgerà nei giorni 20-21-22 luglio, ad ingresso libero e gratuito, vi invitiamo a visitare il portale web all'indirizzo www.pozzodellapolenta.it in costante aggiornamento. Leggi tutto...
05 Luglio 2018
In questa Quarantesima Contesa del Pozzo della Polenta, che si svolgerà nei giorni 20-21-22 luglio 2018 a Corinaldo, saranno presenti tanti Artisti dell'ambito rievocativo e storico, tutti gli spettacoli saranno come sempre ad Ingresso Libero e Gratuito. Le tre giornate della rievocazione storica vedranno artisti di strada di fama nazionale con i propri spettacoli, tra questi i Giullari del Diavolo, il giullare Virgola, Hocus Pocus con Alessandro Martello che oltre ad esibirsi nei suoi personaggi, presenterà i giochi rionali e il corteggio storico domenicale. Avremo poi come novità, lo spettacolo dei Fauni, e per i più piccoli il Teatrino itinerante medievale a cura della Coop. Sociale Jolly Roger, quindi il mercato artigianale storico lungo il corso cittadino e in alcuni spazi del centro storico. Non mancheranno quindi i gruppi storici con i loro spettacoli, le danzatrici del Gruppo Castellana di Scapezzano, il Gruppo Alfieri e Musicisti “L’Araba Fenice “ di Corinaldo e per finire i coorganizzatori della rievocazione: i ragazzi del Gruppo Storico "Combusta Revixi", con arcieri, sbandieratori, tamburi e chiarine, i quali animeranno tutti i tre giorni della Contesa. Ricordiamo quindi che la rievocazione storica rinascimentale di Corinaldo, si svolgerà nei giorni 20-21-22 luglio, ad ingresso libero e gratuito, vi invitiamo a visitare il portale web all'indirizzo www.pozzodellapolenta.it in costante aggiornamento. Leggi tutto...
04 Luglio 2018
In questa Quarantesima Contesa del Pozzo della Polenta, che si svolgerà nei giorni 20-21-22 luglio 2018 a Corinaldo, saranno presenti tanti Artisti dell'ambito rievocativo e storico, tutti gli spettacoli saranno come sempre ad Ingresso Libero e Gratuito. Le tre giornate della rievocazione storica vedranno artisti di strada di fama nazionale con i propri spettacoli, tra questi i Giullari del Diavolo, il giullare Virgola, Hocus Pocus con Alessandro Martello che oltre ad esibirsi nei suoi personaggi, presenterà i giochi rionali e il corteggio storico domenicale. Avremo poi come novità, lo spettacolo dei Fauni, e per i più piccoli il Teatrino itinerante medievale a cura della Coop. Sociale Jolly Roger, quindi il mercato artigianale storico lungo il corso cittadino e in alcuni spazi del centro storico. Non mancheranno quindi i gruppi storici con i loro spettacoli, le danzatrici del Gruppo Castellana di Scapezzano, il Gruppo Alfieri e Musicisti “L’Araba Fenice “ di Corinaldo e per finire i coorganizzatori della rievocazione: i ragazzi del Gruppo Storico "Combusta Revixi", con arcieri, sbandieratori, tamburi e chiarine, i quali animeranno tutti i tre giorni della Contesa. Ricordiamo quindi che la rievocazione storica rinascimentale di Corinaldo, si svolgerà nei giorni 20-21-22 luglio, ad ingresso libero e gratuito, vi invitiamo a visitare il portale web all'indirizzo www.pozzodellapolenta.it in costante aggiornamento. Leggi tutto...
25 Giugno 2018
Si rinnova per il ventesimo anno consecutivo l'appuntamento estivo con il TAU/Teatri Antichi Uniti, rassegna regionale di teatro classico coniugante beni e attività culturali. L'edizione 2018, dal 29 giugno al 13 agosto, presenta ventitré appuntamenti ospitati in luoghi suggestivi di grande fascino. Appuntamento a Corinaldo il 15 luglio nell’Area Archeologica Santa Maria in Portuno. Una rassegna che coinvolge il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Marche, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Marche, AMAT e i Comuni di Ancona, Ascoli Piceno, Corinaldo, Cupra Marittima, Fabriano, Falerone, Fano, Grottammare, Macerata, Matelica, Monte Rinaldo, Pesaro, San Severino Marche, Urbisaglia. “Continua nel solco di una tradizione ormai consolidata la rassegna TAU a Corinaldo- la presentazione dell’assessore alla Cultura Giorgia Fabri- Una rassegna che consente di rivivere l'antica consuetudine degli spettacoli pubblici: cittadini e attori immersi in uno scenario senza tempo dove la bellezza dei luoghi si sposa con il fascino della letteratura. Parole antiche che hanno il compito di valorizzare meravigliosi siti culturali e di tenere desto l'interesse che il teatro e la letteratura ancora rivestono nella nostra civiltà. Un’opportunità, un prestigioso circuito e una progettualità sinergica dell'Amat a cui Corinaldo è orgoglioso di afferire. Un atto culturale di grandissima qualità che ci consente di accrescere la nostra coscienza cittadina di essere un vero e proprio luogo immerso nella storia e di bellezze riposte tra natura e cultura.” Il 15 luglio il TAU sarà presente a Corinaldo (Area Archeologica Santa Maria in Portuno) con La storia di Antigone. Favola in musica per cornacchie, cani selvatici, maledizioni, tiranni, sepolcri & fanciulle in fiore. Anita Caprioli, attrice sensibile e colta, si cimenta in una rilettura dell'Antigone attraverso il testo della scrittrice scozzese Ali Smith, scelto da Alessandro Baricco come una delle storie "da salvare", in un perfetto connubio con le melodie del cantante e musicista Didie Caria. “Uno spettacolo delicato di un attrice colta e sensibile come Anita Caprioli che si trasforma in una decisa pennellata di femminilità. "La storia di Antigone" è una favola in musica che rimane, ancora oggi, una straordinaria storia di emancipazione femminile", conclude l'assessore Fabri. Leggi tutto...
04 Giugno 2018
Gli Allievi del Gruppo Storico di Corinaldo, hanno conquistato il Podio alla VII Parata Nazionale della Bandiera, riservata ai giovani Under 18, svoltasi a Lucera (FG) con altri 600 ragazzini provenienti da tutta Italia. Nella disciplina della Grande Squadra, la Medaglia di Argento è arrivata per i nostri ragazzini Under 12, con Nicola Genga, Marianna Boccia, Elia Pierangeli, Matilde Pirola, Camilla Galli ed Elisa Marconi. Sempre nella Grande Squadra, è arrivata la Medaglia di Bronzo nella categoria Under 18, tutta al femminile con Maddalena Polenta, Alisia Spallacci, Lucia Fava, Federica Casavecchia, Karen Tarsi e Claudia Casavecchia. Grande soddisfazione per i ragazzini di Corinaldo, una spedizione marchigiana di 20 atleti giovanissimi, insieme alle loro famiglie e Maestri di Bandiera, accompagnati dai nostri Musici, i quali nella classifica generale, si sono piazzati al 5° posto, su 14 gruppi partecipanti. Sono stati tre giorni intensi, impegnativi, molto caldi con temperature estive, ma la passione e la dedizione per le bandiere, ha premiato il Gruppo Storico "Combusta Revixi", con risultati positivi importanti. Un bel riconoscimento è andato al piccolo corinaldese Nicola Genga, premiato come sbandieratore più giovane della Parata Nazionale. Vi invitiamo a visitare il nostro portale web www.gruppostoricocorinaldo.it per rimanere sempre aggiornati sulle nostre attività e date degli spettacoli. Leggi tutto...
Pagina 5 di 14