Corinaldo

Corinaldo (162)

Le notizie dal tuo comune

18 Marzo 2019
La Festa dei Folli celebra ogni anno la Festa di Liberazione del 25 aprile, inserendo particolari momenti culturali ad essa dedicati. Nell'edizione 2019 abbiamo pensato di organizzare ed ospitare il Raduno Provinciale Bersaglieri, in collaborazione con il Comune di Corinaldo, l'Associazione Nazionale Bersaglieri (sezioni di Ancona) e il Consiglio Regionale delle Marche. Vogliamo in particolare ricordare in questo importante appuntamento, la figura del giovane Luigi Salvini, S.Tenente dei bersaglieri trucidato dai nazisti durante la liberazione del nostro territorio, il quale fu insignito della Medaglia d'Argento al Valor Mlitare. Questo ragazzo di Fidenza (Pr) che studiava ingegneria, partito come ufficiale nella 2°guerra mondiale, ha pagato con la sua vita per liberare il nostro territorio, donando a tutti noi, un esempio di alte virtù morali e senso del dovere. Non potevamo quindi ricordare e festeggiare in miglior modo il nostro 25 aprile, dove in sostanza avremo un evento nell'evento, la Festa dei Folli anche in questa edizione 2019 regalerà tante emozioni, ci auguriamo possa far rimanere nei tanti turisti e visitatori, un piacevole ricordo della nostra Corinaldo. Visitate il portale web della Festa www.festadeifolli.it dove potrete trovare tutte le informazioni e gli aggiornamenti sull'evento più folle e divertente di primavera. Leggi tutto...
07 Marzo 2019
Siamo pronti a far divertire ragazzi e famiglie con la Festa dei Folli, abbiamo organizzato un evento dedicato alla Musica, un leitmotiv che vedrà artisti, musicisti, presenti dal 24 al 28 aprile a Corinaldo (An), come sempre ad ingresso libero. La Musica in diverse sfumature sarà il filo conduttore di tutta la manifestazione, noi ragazzi del Gruppo Storico "Combusta Revixi" siamo al lavoro da mesi, per offrire come sempre un programma ricco di attività, capace attirare nel nostro splendido Borgo tanti turisti che da sette anni ci onorano della loro straordinaria partecipazione. La Festa dei Folli anche in questa edizione vedrà la collaborazione con tanti enti e associazioni, in particolare vogliamo ricordare il Comune di Corinaldo, il Consiglio Regionale delle Marche, la Proloco, l'Associazione Pozzo della Polenta e la Confartigianato Imprese di Ancona, Pesaro e Urbino. Siamo sicuri che ora più che mai vada lanciato un messaggio positivo, essenziale per far trascorrere qualche giornata serena e spensierata, a quanti verranno nella nostra cittadina. Visitate il portale web della Festa www.festadeifolli.it dove potrete trovare tutte le informazioni e gli aggiornamenti sull'evento più folle e divertente di primavera. Leggi tutto...
05 Marzo 2019
Il Sindaco Matteo Principi, l'Amministrazione Comunale, il Consiglio Comunale e la cittadinanza intera esprimono profondo cordoglio per la morte del professore Carlo Emanuele Bugatti e vicinanza alla famiglia per l’improvvisa perdita. Il professore Carlo Emanuele Bugatti è stato membro della Giuria del concorso fotografico “Mario Carafòli-Il Paese più bello del mondo” per un quinquennio in qualità di direttore del Musinf (Museo civico d'arte moderna) di Senigallia, ovvero da quando è stata ridefinita la 4^ sezione del concorso medesimo, il cui tema è diventato “La città di Senigallia- Spiaggia di Velluto", sezione successivamente intitolata a Edmo Leopoldi che della spiaggia di velluto senigalliese è stato un testimone con tante delle sue fotografie. Il concorso Carafòli, grazie anche al prof. Bugatti ha così ricevuto il prestigioso sostegno da parte del Comune di Senigallia che finanzia annualmente il premio della sezione in parola. E' sempre stato presente alla riunione della predetta giuria, apportando la sua qualificata e qualificante esperienza in materia di arte, fotografia, cultura dell'immagine. Il Comune di Corinaldo, attraverso le parole del sindaco Matteo Principi, ringrazia il professore Bugatti per ciò che è stato, per ciò che ha rappresentato e per tutto ciò che ha svolto, con profondo impegno e dedizione, nel mondo dell’arte e della cultura. "La famiglia Carafòli ricorda con gratitudine l'amico illustre che tanto ha fatto per la promozione del concorso fotografico "Mario Carafoli - Il Paese più bello del mondo"- il cordoglio di Domizia Carafòli- Il professor Bugatti ha favorito l'ingresso nel premio della Città di Senigallia e si è impegnato per la conservazione e l'uso pubblico dell'archivio Carafòli . Ma lo ricordiamo anche come giurato sempre presente nella giuria a Corinaldo e prodigo di giudizi e consigli pacati e illuminati che adesso ci mancheranno." Leggi tutto...
04 Marzo 2019
Appuntamento giovedì 7 marzo ore 21.00 nell’ ex bar Micci nella frazione corinaldese di Sant’Isidoro con il quinto di undici incontri aperti tra Amministrazione e cittadinanza. Un format, “Fuori dal Comune”, che ha come principale obiettivo il confronto e l’illustrazione dei diversi progetti riguardanti Corinaldo, dove il dibattito con i cittadini è alla base, efficace strumento per coinvolgerli nella vita del paese. “Invito tutti i cittadini a partecipare, ribadendo anche la completa disposizione dell’Amministrazione nell’organizzare ulteriori incontri per chi lo proporrà”, l’invito del primo cittadino Matteo Principi. Leggi tutto...
16 Febbraio 2019
I Carabinieri di Senigallia, nell'ambito di in servizio di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un 74 enne, già noto alle forze dell'ordine, per il reato di detenzione di sostanza stupefacente oltre la modica quantità. Venerdì sera, i Carabinieri della stazione di Corinaldo, hanno eseguito una perquisizione domiciliare a casa di un apparente tranquillo pensionato 74 enne. All' interno di un pollaio,di pertinenza dell'abitazione, i militari hanno rinvenuto un contenitore con alcune dosi di stupefacente costituite da diversi involucri di plastica termosaldata, contenenti complessivamente 5,5 grammi di cocaina, mentre, all' interno dell'abitazione, venivano rinvenuti un ulteriore involucro in cellophane contenente 1,6 grammi di cocaina, un bilancino elettronico di precisione, materiale destinato al taglio confezionamento in dosi della sostanza stupefacente e un telefono cellulare. Al termine della perquisizione il 74 enne è stato condotto in caserma , dove i militari hanno provveduto all'analisi ed al peso della sostanza rinvenuta. ll 74 enne è stato dichiarato arresto e, su disposizione del P.M. è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la sua abitazione. Il Tribunale di Ancona, sabato mattina, ha convalidato l'arresto e fissato l'udienza per il giudizio nel mese di maggio p.v. Leggi tutto...
01 Febbraio 2019
Lanciamo un messaggio forte e chiaro, la Festa dei Folli 2019 vedrà protagonista la Musica per cinque giornate. Noi ragazzi del Gruppo Storico "Combusta Revixi", stiamo lavorando dallo scorso autunno per offrire ai ragazzi e alle famiglie un evento positivo e divertente, di certo non potevamo mai immaginare, che la nostra comunità fosse colpita così duramente l'8 dicembre scorso. Vogliamo quindi costruire e dare ai tanti turisti e cittadini che partecipano da sempre alla Festa dei Folli, una manifestazione dove è possibile divertirsi e trascorrere qualche giornata in serenità e in un vero clima di festa. Abbiamo pensato nei mesi scorsi alla Musica come tema centrale, ora siamo sicuri che questa idea sia giusta e doverosa, perché la Musica è Vita. Fare una Festa con migliaia di partecipanti, di richiamo turistico nazionale è sempre una sfida, ma ora più che mai abbiamo intenzione di realizzare un evento costruttivo, che lasci della nostra città un ricordo piacevole ai ragazzi e alle famiglie. Abbiamo deciso di collegare la nostra manifestazione ad una raccolta benefica in favore dei bambini rimasti orfani di mamma Eleonora, senza ipocrisie e speculazioni, in accordo con i suoi familiari. Ogni anno devolviamo un contributo in beneficenza, ora la priorità è quella di aiutare la famiglia che ha perso una mamma e una moglie, una donna da tutti ricordata in queste settimane come una persona speciale, che amava la musica e la vita. Vi aggiorneremo presto con il programma della Festa dei Folli di Corinaldo, dal 24 al 28 aprile 2019, come sempre ad ingresso libero. Team Festa dei Folli 2019 Leggi tutto...
17 Dicembre 2018
Riprende il Natale a Corinaldo. Con il pensiero e con il cuore a tutto ciò che è accaduto e a chi ne è rimasto coinvolto. Riprende per i bambini, della comunità la parte più pura e delicata. Il Natale corinaldese riprende soprattutto per loro, in forma ridotta e sobria. Alla luce dei fatti, la comunità di Corinaldo (Amministrazione, Consulte, commercianti, associazioni) si è ritrovata intorno a un tavolo, decidendo, insieme, di riprendere il Natale con piccole iniziative rivolte per lo più ai bambini.Questa sera lunedì 17 dicembre alle ore 21.00 nel Palazzo Municipale, si esibirà il Piccolo Coro “Città di Corinaldo” diretto dal maestro Alessandra Battistini con la partecipazione della Consulta dei Giovani di Corinaldo.Giovedì 20 dicembre ore 15.30 nella Casa di riposo S.Maria Goretti (viale degli Eroi, 17), pesca del sorriso a cura della Fondazione S.Maria Goretti.Venerdì 21 dicembre alle ore 16.30 nella Biblioteca Comunale (vicolo S.Agostino) letture e laboratorio per bambini dai 3 ai 7 anni con i lettori volontari Nati per Leggere (per info e prenotazioni 071 7976356 o 071 7978605). Sabato 22 dicembre dalle 16.00 alle 19.00 nell’ex asilo IIRRB in Piazza S.Pietro “Il bosco di Natale”; alle 17.00 nella Chiesa di S.Maria in Portuno a Madonna del Piano “Fiabe in campagna-Le parole nell’aria”, a cura dell’Associazione culturale Acchiappasogni (appuntamenti anche mercoledì 2 e sabato 5 gennaio 2019).Domenica 23 dicembre dalle 16.00 alle ore 19.00: “Il bosco di Natale”; il laboratorio per bambini a cura del CoriLab (Sala “M.Carafòli” del Palazzo Comunale); in via del Corso, mercatini di Natale in collaborazione con la CNA e castagnata a cura della Pro Loco di Corinaldo e gli Amici della Castagna. Mercoledì 26 dicembre ore 21.00 nella Sala polivalente (viale degli Eroi) tombola di Natale a cura dell’Oratorio parrocchiale di Corinaldo. Domenica 30 dicembre ore 21.00 a Madonna del Piano, nella Chiesa di S.Maria in Portuno “Concerto di Canti tradizionali e popolari di Natale” eseguito dalla Schola Cantorum Immacolata di Senigallia. Giovedì 3 gennaio 2019 ore 17.30 nella Sala Ciani del Palazzo Comunale “Le Marche: bellezza infinita”, conversazione con il professore Fabio Ciceroni, iniziativa a cura dell’Unitre di Corinaldo. Venerdì 4 gennaio ore 20.45 al CoriLaball’interno del Palazzo Comunale “Tombola dell’Epifania in famiglia”. Domenica 6 gennaio ore 9.30 camminata con canti e storie dei luoghi a cuora dell’associazione Ge.st.o; dalle ore 15.30 a Madonna del Piano “La Befana”, intrattenimento, benedizione dei bambini e distribuzione delle calze; dalle ore 16 a San Domenico tombola tradizionale.Dal 17 dicembre al 6 gennaio, sarà allestita una Pista di Pattinaggio per i più piccoli su ghiaccio in Piazza Il Terreno.La pista sarà aperta tutti i giorni dalle ore 16 alle 19. Per ogni folletto che pattinerà sulla pista di ghiaccio, uno speciale sconto nelle attività aderenti che espongono l’apposita locandina. Lettere alla felicità: presso lo Sperone sarà allestita una buca delle lettere in collaborazione con Poste Italiane, sede di Corinaldo e con l’Istituto Comprensivo di Corinaldo. Turisti e cittadini sono invitati ad imbucare la propria lettera alla felicità. Una selezione delle lettere sarà poi esposta presso l’ufficio postale di Corinaldo. Apertura dei Luoghi della Cultura Domenica 23 dicembre i Luoghi della Cultura del centro storico saranno aperti dalle ore 16.00 alle 19.00 con ingresso gratuito e ospiteranno associazioni locali. I Luoghi della Cultura dal 17 dicembre al 6 gennaio 2019 saranno aperti ogni sabato e domenica dalle 16.00 alle 19.00.I Luoghi della Cultura saranno inoltre aperti nei giorni mercoledì 26, giovedì 27, venerdì 28 dicembre, mercoledì 2, giovedì 3, venerdì 4 gennaio dalle ore 16.00 alle 19.00.Il biglietto unico per l’ingresso ai luoghi è disponibile presso lo IAT, gratuito per i minori di 14 anni.  Leggi tutto...
11 Dicembre 2018
Con l'obiettivo di fornire un aiuto costante per tutti coloro che sentono l'esigenza di un confronto e di un dialogo in seguito ai tragici fatti dei giorni scorsi, è stato aperto per tutta la settimana presso la sede della Pubblica Assistenza Avis di Corinaldo uno "Sportello di Ascolto e Dialogo" .Chiunque senta l'esigenza può recarsi in maniera privata ed anonima presso il centro. A servizio di tutti ci saranno i professionisti dell'Asur territoriale, del servizio di Protezione Civile e le organizzazioni di Protezione Civile.Il centro, per questa settimana, sarà aperto e disponibile tutti i giorni dalle 17.00 alle 20.00.Inoltre, per chi ne sentisse il bisogno, è stato attivato un numero specifico a cui potersi rivolgere per un confronto ed un ascolto con l'assistente sociale di Corinaldo: 3383924522. È possibile chiamare dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 14.00. Il martedì e il giovedì fino alle ore 18.00. Leggi tutto...
11 Dicembre 2018
La comunità di Corinaldo spontaneamente e insieme a tutte le associazioni corinaldesi organizza, venerdì 14 dicembre 2018 alle ore 21.00 una fiaccolata in ricordo delle vittime.   In questo momento di dolore e di lacrime, vogliamo ritrovare la forza profonda di una comunità. Stare insieme. Stare vicini. Per ricordare, per riflettere, per sostenere.   Il ritrovo è per venerdì 14 dicembre ore 21.00 è in via dell'Industria (zona Zipa) e da qui si raggiungerà a piedi e in silenzio il luogo della tragedia. Chi vuole può portare una candela per la fiaccolata. Leggi tutto...
26 Novembre 2018
“180 mila euro di fondi ministeriali, 20 mila euro dal Bilancio comunale per un investimento totale di 200 mila euro, questa la nostra risposta alla domanda di una maggiore sicurezza nel nostro territorio”, le parole del primo cittadino Matteo Principi.Le politiche integrate di sicurezza locali  perseguite dall’Amministrazione comunale, si sono da tempo orientate anche alla valutazione di progetti di controllo tecnologico del territorio mediante installazioni di idonei sistemi di videosorveglianza, al fine di rispondere alla domanda di sicurezza dei cittadini, la quale ha registrato, negli ultimi anni, una crescita esponenziale. La Prefettura-Ufficio Territoriale del Governo e il Comune di Corinaldo nel rispetto delle reciproche competenze, adottano strategie congiunte, volte a migliorare la percezione di sicurezza dei cittadini e a contrastare ogni forma di illegalità e favorendo così l’impiego delle Forze di polizia e la Polizia locale per far fronte ad esigenze straordinarie del territorio.“L’importante contributo ricevuto da parte della Prefettura rientra nel Patto per la Sicurezza urbana firmato da me e dal Prefetto nel giugno scorso; pensiamo che questo investimento sia una risposta seria e strutturata al fenomeno crescente di furti”. Continua: “Il piano di videosorveglianza, già approvato in Prefettura un paio di anni fa, verrà ampliato e prevederà l’installazione di videocamere non solo nel centro storico, ma nelle arterie principali del paese, negli incroci, nelle strade più trafficate con lo scopo di una sorveglianza sempre più efficace e a tutto tondo, non solo per quanto riguarda i furti, ma anche inerenti a segnalazioni di auto sospette, rubate… chi viene da noi deve viaggiare in regola.”Già nel 2012 la Giunta aveva approvato un  progetto per la videosorveglianza del territorio comunale, finanziato con fondi propri, ma solo nel centro storico.Nel maggio 2017 è stato redatto (e approvato dal Prefetto di Ancona) un progetto di ampliamento e di modifica dell’impianto esistente, che si prefigge di controllare ulteriori accessi al territorio comunale comprese le aree esterne alla scuola primaria “Santa Maria Goretti” e scuola secondaria di primo grado “Guido degli Sforza”  e le zone industriali e commerciali. Leggi tutto...
Pagina 1 di 12