OSTRA VETERE - 26-08-2019 “Jazz e Mediterraneo” al MonteSaxNovo Festival con il duo Rodriguez e De Bonis

Prosegue fino al 29 agosto ad Ostra Vetere il MonteSaxNovo Festival per la direzione artistica di Federico Mondelci. Una prima edizione che ha registrato ad ogni concerto il tutto esaurito, con un successo di pubblico straordinario arrivato anche da fuori regione per ascoltare i grandi interpreti in cartellone. Il primo concerto della seconda settimana del Festival è in programma per martedì 27 agosto alle ore 21 alla Pinacoteca del Polo Museale con un duo composto da Emiliano Rodriguez (sassofoni) e Stefano De Bonis (pianoforte) in un programma dal titolo“Jazz e Mediterraneo”. I due artisti eseguiranno musiche di S. De Bonis, E. Rodriguez, C. Haden, W. Shorter. E. Gismonti Emiliano Rodriguez e Stefano De Bonis sono tra i migliori talenti del nuovo jazz nazionale, capaci di una proposta sonora fatta di composizioni originali che sono l'essenza delle molteplici ed eterogenee esperienze individuali. L’improvvisazione jazzistica (e non solo) è la matrice che lega i componenti del duo attraverso percorsi che partono dal jazz afroamericano propriamente inteso fino alla cultura musicale latino americana e alla musica etnica di area mediterranea. Atmosfere cameristiche, richiami popolari, jazz, citazioni colte, si mescolano per dar vita a una visione musicale inedita, permeata da un notevole interplay tra i musicisti e caratterizzata dalla continua alternanza tra parti obbligate e improvvisazione. Tutti i concerti del MonteSaxNovo Festival sono ad ingresso libero fino ad esaurimento posti (POSTI LIMITATI). E' possibile prenotare allo IAT - Informazioni Accoglienza Turistica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30 – Tel. 071 965700 – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Per i concerti all’aperto, in caso di maltempo, è prevista l’alternativa al chiuso Inoltre, al Polo Museale Terre di Montenovo, sono visitabili due straordinarie mostre: i dipinti di Leonardo Cemak pittore, disegnatore, illustratore, vignettista e le sculture dell'eclettico Felice Rufini che scolpisce la pietra donandogli curve e linee che rappresentano il flusso della vita. MonteNovoSax Festival & Masterclass con la direzione artistica di Federico Mondelci è un progetto che mette in relazione musica, patrimonio artistico, arte contemporanea e archeologia. Per la realizzazione della prima edizione di Montesaxnovo Festival & Masterclass si è costruita un’ampia coalizione territoriale che vede coinvolta l’Amministrazione Comunale, la BCC di Ostra Vetere, le associazioni locali, la Proloco, le associazioni di volontariato, l’Accademia Italiana del Sassofono con il coordinamento dell' Associazione Culturale LEMUSE EMILIANO RODRIGUEZ Emiliano Rodriguez collabora con prestigiose orchestre (Teatro alla Scala, RAI di Torino, Opera di Roma, San Carlo di Napoli) e importanti jazzisti (P. Fresu, E. Rava, G. Trovesi, E. Fioravanti, Dado Moroni, S. Bollani, M. Godard, P. Favre, H. Bullock, G. Mirabassi, ecc), ed ha svolto attività in Europa, Africa e Medio Oriente. STEFANO DE BONIS Stefano De Bonis, ha al suo attivo prestigiose collaborazioni (Carla Bley, S. Swallow, S. Coleman, E. Reiseger, B. Morris, G. Trovesi, L. Bowie, M. Mazur, G. Schiaffini, Mathias Shubert, T. Tracanna , B. Tommaso, A. Salis, ecc) ed ha tenuto concerti nei più importanti festival jazz europei. La responsabile dell’Ufficio Stampa Anna Maria Montevecchi
Vota questo articolo
(0 Voti)